Ospedale Pertini Roma

Vi racconto una storia che mi è capitata. Eravamo al Pertini di Roma, insieme a rappresentanti di Rotary, e ad un certo punto una mamma che si trova in ospedale da circa una settimana con il suo bambino mi ha invitati ad andare a prendere un caffè con lei fuori dal reparto. L’ho fatto volentieri, anche perché ormai il nostro giro era terminato.

Il racconto di questa donna coraggiosa, seppure breve, credo sia tra i più belli che io abbia mai sentito. Mi ha lasciato qualcosa di forte dentro, permettendomi di aggiungere un altro pezzo importante al cuore di Rotolo.

Le sorprese non sono finite, quel giorno. Mentre attraversavo un corridoio per andare via ho ascoltato involontariamente due signori anziani, moglie e marito, che discutevano su qualcosa. Lei diceva a lui: “Sei diventato polemico! Non eri così!”. Probabilmente influenzata dal racconto di Patch Adams, mi è venuto spontaneo fermarmi, fissarli e dire: “Ja, ma com’è sta cosa? Prima non eri mica così!”: Loro, dapprima mi guardano seri, senza capire e poi.. scoppiano a ridere!! C’è stato uno scambio di sguardi tra me e il signore in quel momento e in quegli occhi azzurri e stanchi ho letto un timido grazie. Ho visto un breve lampo di luce che fino a due minuti prima non c’era. Credetemi, se vi dico che è stato davvero straordinario.

Clowns Ospedale Pertini
I volontari della Teniamoci per Mano Onlus nell'Ospedale Pertini
Sorrisi in corsia
Volontari Ospedale Pertini di Roma

Clownterapia Roma, Ospedale Pertini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi le nostre notizie
Per essere aggiornato sulle nostre attività e le novità della nostra associazione.
www.teniamocipermanoonlus.net
Privacy Policy
Cookie Policy
© Copyright 2010/2019 - Teniamoci Per Mano Onlus. Via Pietro Giannone, n° 4, 80141 Napoli NA - Telefono: 081 445687 - Design by Pixart Design