Differenza tra gelotologia e clown terapia

Spesso, erroneamente, si confondono clownterapia e gelotologia. Si crede infatti con molta frequenza che si tratti soltanto di semplici e meri sinonimi.
La verità però è un’altra. C’è in realtà una differenza tra i due termini. E quest’ultima non è né minima né irrisoria.

Quando si parla di gelotologia ci si riferisce a delle parole provenienti dalla lingua greca. Ghelos infatti in greco significa risata e logos invece significa studio. Di conseguenza è lapalissiano che la gelotologia corrisponda allo studio e all’utilizzo dell’azione del ridere.
Si tratta perciò di una vera e propria disciplina scientifica. Nello specifico, la finalità che si pone la gelotologia è quella di studiare tutta la fenomenologia e ogni dietrologia della risata. Il focus di interesse è quello che riguarda le potenzialità, che ridere comporta negli esseri umani, soprattutto terapeutiche e psicofisiche in una persona e anche in interi gruppi sociali.

La disciplina risulta avere radici nella PNEI, vale a dire nella Psico Neuro Endocrino Immunologia. Quest’ultima è la branca della medicina che si è premurata di sancire la diretta correlazione esistente tra le emozioni tutte e il sistema immunitario. Sistema nervoso, sistema endocrino e sistema immunitario sono strettamente legati. E la gelotologia si sofferma sul fatto che, attraverso il fenomeno della risata, si favorisce una produzione maggiore di endorfine, sostanze oppioidi immunostimolanti che comportano innumerevoli positività nel proprio corpo.

Ridere perciò, grazie all’azione della gelotologia, che usa le emozioni positive nel modo migliore per l’organismo, riesce a fungere da prevenzione, da riabilitazione e anche da formazione. La risata è perciò da considerare come possibile parte integrante del processo di cura del paziente.

La gelotologia poi ha due nature. La prima è quella passiva, che rappresenta l’azione visiva e uditiva dinanzi a un operatore. E la seconda è invece quella attiva, che comporta una partecipazione espressiva e umoristica delle persone coinvolte nell’azione.
La disciplina comprende in realtà ben due sezioni. La prima è la comicoterapia. La seconda è la clownterapia. Per cui la differenza preponderante tra clownterapia e gelotologia è che la seconda contiene la prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi le nostre notizie
Per essere aggiornato sulle nostre attività e le novità della nostra associazione.
www.teniamocipermanoonlus.net
Privacy Policy
Cookie Policy
© Copyright 2010/2019 - Teniamoci Per Mano Onlus. Via Pietro Giannone, n° 4, 80141 Napoli NA - Telefono: 081 445687 - Design by Pixart Design